martedì 28 aprile 2015

Diamond's review: Crystal Nails NO BUFFER SCRUB

Ragazze, come promesso, sono tornata con un nuovo articolo, dato che dopo tanto tempo mi ero presa una lunga assenza dal blog.
Oggi torno a scrivere una nuova review di un prodotto, che suscita molta curiosità nel mondo della ricostruzione unghie e smalti gel semipermanenti, di cui dedicherò un articolo più specifico a parte. 
Infatti sto andando a recensire il NO BUFFER SCRUB di Crystal Nails.

no buffer scrub crystal nails per semipermanente review

Se siete nuove o Vi state affacciando da poco in questo meraviglioso campo della ricostruzione unghie, dovete sapere che Crystal Nails (con casa madre in Ungheria), si dedica già da molto tempo ad occuparsi di vendita di prodotti professionali e corsi di formazione specifici, rivolto a privati e professionisti del settore. Con lo scopo di favorire l'apprendimento completo non solo con i materiali (attrezzatura, prodotti...), ma anche con il rapporto con la clientela e il miglioramento dei servizi che si offre con il passare del tempo.
Il prodotto in questione non è obsoleto, anzi è stato presentato in occasione del Cosmoprof 2014, come prodotto innovativo che permette di preparare l'unghia, senza l'uso del BUFFER (mattoncino bianco o lima a spugna). Ora vediamo di entrare nei dettagli con recensione personale per quanto riguarda l'uso di quest'ultimo! Perdonatemi solo le mie unghiette scoperte.

crystal nails no buffer scrub recensione

Il NO BUFFER SCRUB si presenta in due boccette: una da 30ml e un'altra da 118ml, che è la boccetta che possiedo in questo momento. Contiene un liquido dal colore viola chiaro, in cui all'interno ha il Nail Prep, il Primer Acido e la sostanza antisettica e delicata che serve a rendere l'unghia maggiormente opaca. 
Come è stato illustrato in precedenza, esso è stato studiato, con il solo scopo di opacizzare e preparare l'unghia in un solo gesto, senza ricorrere al tanto odiato/amato dalle clienti Mattoncino Bianco. Infatti alcune persone non sopportano lo sfregamento di quest'ultimo sulle proprie lamine ungueali, in quanto potrebbe effettivamente rendere in successivo sottile l'unghia stessa.
Attenzione! Il prodotto deve essere usato solo se si tratta di un applicazione di smalto o gel semipermanente solubile sulle unghie. Per il motivo che a prescindere ci siano nel suo interno i medesimi preparatori usati per preparare l'unghia ad una copertura o allungamento in gel, esso richiede di una preparazione maggiormente accurata, rispetto ad una fase preparatoria per lo smalto o gel solubile. Quindi gli elementi di questo prodotto non potrebbero rendere efficace la durata di una ricostruzione in gel o in acrilico. Inoltre, prima di applicarlo sopra, occorre sempre spingere le cuticole ed eliminarne le pellicine e successivamente, se le unghie non sono grasse, tamponare il pad imbevuto con la soluzione opacizzante. Poi iniziare con l'applicazione di base, colore e sigillante, tutto secondo i tempi di catalizzazione che ciascun prodotto UV e LED richiede. Il prodotto è venduto in due quantità ed entrambi hanno la scadenza dall'apertura di 12 mesi e i prezzi si aggirano dai 3€ fino ai 9€. Per informazioni dettagliate e per acquistarlo, vi lascio a fine articolo i link ufficiali relativi alla descrizione e allo shop online, con sezione preparatori.

Ora però dovrò descrivere la mia personale opinione per quanto riguarda il suo utilizzo, di cui sono rimasta davvero curiosa. Inizialmente dovevo acquistare il quantitativo più piccolo, con lo scopo giusto di provarlo, dato che alcune persone a cui applico i prodotti solubili hanno deciso di non effettuare la ricostruzione, perché non sopportano la lima facilmente. Quindi guardando alcuni video su Youtube di ragazze già formate nel campo e sempre aggiornate sul mondo Crystal Nails, ho deciso di acquistarlo con il formato da 30 ml. Nel punto vendita non era disponibile ed ho pensato di acquistare il quantitativo da 118ml, anche per avere sempre maggiore disponibilità di prodotto nel tempo. 
Parlando di funzionalità vera e propria, secondo me, il prodotto non riesce a dare la sua performance nella prima applicazione dello smalto semipermanente, in quanto l'unghia si presenta sempre grassa, anche quando la pulisco con esso, senza l'uso della lima. Perché avevo provato per la prima volta su un' unghia perfetta senza particolari problematiche di patina grassa, e la durata dello smalto semipermanente non era piuttosto longeva. Quindi ho pensato che fosse un problema di fabbricazione. Prima di tirare conclusioni negative, ho deciso di testarlo ancora per un po', stavolta prima di applicarlo, ho passato leggermente un buffer. Il risultato si è rivelato molto più duraturo rispetto all'inizio. Dato che avevo ancora dei dubbi a prescindere se lo continuo a provare o meno, avevo posto una domanda durante il corso fare e sapere. Mi è stato detto effettivamente che il NO BUFFER SCRUB non sempre si rivela efficace al primo uso, ma lo diventerà dalla seconda applicazione in avanti. Non è detto che la prima volta non funzioni, poiché la questione durata e funzionalità è sempre soggettiva.
Per concludere, Il prodotto si è rivelato altamente utile per pulire l'unghia dalla limatura e anche per aderire molto meglio la base, però non è molto forte per quanto riguarda il primo utilizzo su un'unghia naturale mai toccata. Quindi non è promosso, ma neanche bocciato. E qui lascerò decidere a Voi se volete acquistarlo in base alle Vostre esigenze e non resterà che provare per capire. 
Ora non resta che lasciarvi i link di riferimento sotto per vedere di che cosa si tratta:



Ragazze, spero che questa recensione sia stata molto utile e che vi sia piaciuta, se volete successivamente provare l'utilizzo di questo prodotto. Se vi farà piacere, dal prossimo mese, mi dedicherò a scrivere degli articoli dedicati agli smalti e gel solubili semipermanenti, con dettagliate descrizioni teoriche, pratiche e i prodotti che uso in questo momento. Se vi è piaciuta la recensione, un +1 qui sotto. Se avete dei dubbi per quanto riguarda l'uso di questo prodotto se lo avete già, potete sempre lasciarmi un commento sottostante, oppure sui miei social elencati sulla sezione contatti. 
Vi saluto ragazze, vi mando un bacio e ci vediamo con il prossimo articolo di nail art!
Con affetto
Elisa.




DISCLAIMER: Il prodotto descritto su quest'articolo è stato recensito secondo mia esperienza personale. Non sono pagata e neanche tengo contatti con l'Azienda sopra citata per parlare bene per forza di questo prodotto. Tutto scritto secondo mia sincera opinione. Le immagini di Proprietà "DiamondBeauty" sono veritiere e appartengono all'amministratore del Blog, mentre le immagini, non di mia proprietà, provenienti da fonti Google sono segnate in "photo credit". Tutto per evitare spiacevoli discussioni. Grazie per l'attenzione!