venerdì 6 marzo 2015

La Magia Acquatica Nail Art Tutorial Step by Step

la magia dell'acqua nail art tutorial

Come in tutti i racconti fantastici, il fruscio dell'acqua rappresenta un simbolo magico, che porta benessere e gioia nei cuori di ciascun individuo. E' proprio l'acqua che rende magia ed essenza a molte vite umane.
Con questa perla di saggezza, inventata sul momento, vi do un grande benvenuto in questo nuovo tutorial di nail art "dream in" di oggi.
Come avete visto dalle foto, vi propongo un decoro su tip, di un immagine somigliante ad una pozzanghera d'acqua. Essa è una nail art molto versatile, cui si può anche realizzare bianco o nero, su sfondo naturale o sfondo colorato, giocando anche con il contrasto di colori. Questa volta ho deciso di disegnare con un Blu elettrico il decoro, sopra uno sfondo puramente bianco. Dato che non ero contenta del risultato, ho aggiunto dei dettagli alquanto astratti, utili per decorare al meglio la tip. E' una nail art semplice, veloce e puramente d'effetto. Poiché ho usato la tecnica di micropittura classica con un pennello multitasking, ovvero un pennello utile per tutto. Sarà un tutorial corto, chiaro abbastanza per essere compreso. I prodotti utilizzati verranno citati a fine articolo. Spero che l'idea vi piaccia e seguite il tutorial.

nail art tutorial in micropittura inspirata all'acqua

(1) Dopo aver preparato la tip al solito modo, inizio a colorarla tutta, usando un colore acrilico puramente Bianco e attendo qualche minuto che si asciuga. Dopo aver aspettato che lo sfondo si sia asciugato, vado a prendere un pennello con setole naturali, dalla punta sottile e una pancia più spessa. Inizio con quest'ultimo a disegnate dei cerchi semi ovali, grandi e piccini, in ordine sparso. L'ordine non deve seguire una regola. L'importante è che questi cerchi siano disegnati molto fini. Una volta stabilito l'ordine che desidero, unisco i cerchi facendo una linea. Essa serve a congiungere i cerchi esterni e stabilisce dove si conclude la mia scia magica.

(2) Successivamente, vado a riempire la parte interna delimitata con la riga fatta in precedenza, senza colorare l'interno dei cerchi. Vado ad utilizzare lo steso blu elettrico, creato con il Blu scuro e l'Azzurro. Con lo spot e con lo stesso colore, vado a segnare dei puntini che costeggiano la delimitazione creata. E per riprendere l'atmosfera desiderata, disegno dei ramoscelli magici in modo da simulare il fruscio magico.

(3) Per rifinire i dettagli al meglio, con un argento aggiungo molta luce all'interno delle bolle. E una volta finito, applico il Quick Finish e catalizzo in lampada per 4 minuti... Questo è il risultato finale. Ve lo rimostro di nuovo.


Ragazze :-) Spero che la Nail art vi sia piaciuta. Magari l'effetto non sarà dei migliori, essendo autodidatta ho avuto modo di apprenderla a secondo della mia fantasia. Con ciò concludo pienamente il mio primo articolo. Se vi piace l'idea, potete mettere un +1, oppure potete scrivere un commento qui sotto, se avete delle richieste di Nail art o di qualche prodotto che potrei recensire. Un grosso bacino a tutte e al prossimo post!
Con affetto
Elisa



Prodotti usati per questo tutorial:
Tools
Jet Nails Tip Extra Long
Pennello Crystal nails Nail Art Twixi
Colori acrilici:
Clarissa Nails Microarte Bianco
Melissa Nails Micro Art Azzurro
Crystal Nails One Move Blu Elettrico