martedì 10 febbraio 2015

Diamond's review: REAL GLARE nail lacquer KIKO Milano cosmetics + PICCOLO APPUNTO

Felice giornata a tutte, e benvenute in questo nuovo articolo di oggi, dedicato sempre al mondo nails.
Qualche settimana fa, avevo adocchiato una bellissima offerta post saldi, su una collezione limitata di make-up KIKO che stava andando verso la strada dell'esaurimento merce. Osservando in negozio, ho avuto il piacere di acquistare uno smalto facente parte della Collezione natalizia Haute Punk, di cui avevano solo disponibili poche colorazioni della tavolozza proposta. 
Si tratta di uno smalto molto particolare, e visionando man mano l'articolo, capirete il perché ne sto ricavando una recensione.
Il prodotto in questione è il Real Glare nail laqcuer di KIKO. Eccolo qui in questa immagine sottostante. Scusatemi per il flash inopportuno, ma quella sera avevo in casa poca luce, ma non potevo fare diversamente. Spero che si possa comprendere.

smalto kiko haute punk numero 3

Tra tutte le colorazioni che erano rimaste, ho scelto il numero 3. Il prodotto si presenta all'interno della scatolina dorata, incisa con delle mini borchie in rilievo, per dare la sensazione di rappresentare il lusso, secondo lo stile Punk, ricordando semplicemente i prodotti delle grandi collezioni di Chanel o Lancome, ad esempio.. Il concept della collezione non era difficile da capire. Rappresenta la donna aggressiva, raffinata ed elegante allo stesso tempo. Il colore scelto possiede una base blu, tendente al verde scuro, impreziosita con dei glitter leggermente più spessi. Il packaging non è affatto standard come gli smalti classici venduti. Ha una forma rotondeggiante, diversa dal solito. Contiene 10 ml di prodotto. E la scadenza dall'apertura è di 24 mesi. Il prezzo iniziale era di 4,90€. Siccome era in offerta per esaurimento, l'ho acquistata a soli 1,90€. So perfettamente che ne dovevo parlare prima, in fondo voglio soltanto scrivere le mie prime impressioni dando così una piccola recensione. Lascio alle immagini di come sarà il risultato dopo averlo steso.

swatch kiko smalto real glare n 3

Da come si nota nella fotografia, non ho applicato il top coat, in quanto la texture non è lucida. Ricorda infatti lo smalto Sugar mat, venduto sempre da KIKO due anni fa, con la differenza che (non in tutti i colori proposti) vi sono all'interno dei glitter, che danno appunto quest'ultimo effetto materico semi lucido.
La mia prima impressione non sembra affatto male, se dobbiamo semplicemente cambiare lo stile da un lucido fino ad arrivare a un materico. L'asciugatura mi è risultata molto veloce, cioè in 7-8 minuti, si poteva compiere le azioni quotidiane, senza aspettare molto. La stesura, invece, mi era risultata davvero difficoltosa. A quanto pare, il liquido era molto denso, cui si faceva fatica a finire di stendere il colore in modo preciso sull'unghia. Sinceramente il colore mi piace ed è molto particolare. Fin qui non ci sono problemi a cui si possano venire in contro. Per rendere il colore coprente c'è assolutamente bisogno di dare due passate, e come di rito prima di applicarlo, stendere sempre una base. Per quanto riguarda la durata,  l'ho applicato su da 5 giorni, solo però rovinato in punta, capita molte volte prima di eliminare lo smalto.
In poche parole questo smalto mi è piaciuto moltissimo. Lo promuovo con un solo debito :-).

Tralasciando la recensione volevo dare qualche appunto sugli smalti ad edizione permanente KIKO secondo la mia esperienza. So che leggendo svariate recensioni su diversi siti, video o blog, molte di Voi non si trovano bene con questi ultimi. Di mia persona (direte "beata lei") gli smalti in generale mi durano. Vuoi perché non maneggio spesso detersivi chimici, perché ne sono allergica; vuoi perché io metta spesso i guanti. O vuoi che io mi eseguo una manicure ben fatta. Partendo dalla questione del perché lo smalto puntando su KIKO ad alcune non durano. A prescindere dal prodotto, secondo me lo smalto come classico o semi permanente dura a seconda del tipo di unghia e in base al ph della pelle, e a come si prepara l'unghia. Se si ha un ph grasso, normalmente l'unghia risulta molto grassa e porosa, e qualsiasi prodotto a cui applichiamo sopra sarà difficile che possa tenere, quindi forse neanche con la base riuscirà a reggere. Di questo argomento preferisco trattarlo in un articolo a parte.

Per oggi finisce qui. Spero che la recensione sia stata alquanto utile. Fatemi sapere se è piaciuto , con un +1. Altrimenti potete sempre lasciarmi un commento qui sotto. Potete trovarmi nei vari social, andando direttamente nella mia sezione dei contatti, qui sul blog.
Vi mando un grande bacio. E ci vediamo al prossimo post.
Con affetto
Elisa
smalto real glare kiko 3 con effetto luce artificiale
CON LUCE ARTIFICIALE DEL CELLULARE

smalto swatch real glare kiko 3 con luce naturale
CON LUCE NATURALE



DISCLAIMER: Il prodotto descritto su quest'articolo è stato recensito secondo mia esperienza personale. Non sono pagata e neanche tengo contatti con l'Azienda sopra citata per parlare bene per forza di questo prodotto. Tutto scritto secondo mia sincera opinione. Le immagini di Proprietà "DiamondBeauty" sono veritiere e appartengono all'amministratore del Blog, mentre le immagini, non di mia proprietà, provenienti da fonti Google sono segnate in "photo credit". Tutto per evitare spiacevoli discussioni. Grazie per l'attenzione!